venerdì, 6 dicembre 2019
Home > Tecnologia > Differenze fra Toner Compatibili e Rigenerati

Differenze fra Toner Compatibili e Rigenerati

Una delle principali preoccupazioni quando si procede all’acquisto di una stampante o multifunzione laser è quella di acquistare una stampante con toner economico.

Molto spesso purtroppo non è possibile in quanto gli originali costano davvero troppo, per tale motivo esistono i toner compatibili e rigenerati.

In questo articolo spiegheremo la loro differenze e daremo dei consigli sul loro acquisto.

Toner Compatibili

toner compatibiliI toner compatibili per stampanti laser sono delle cartucce nuove di fabbrica, esse sono molto simili alle originali, l’unica differenza è che vengono prodotto da aziende diverse dalla casa madre.

Nel mercato esistono tantissime aziende dedicate alla vendita di questa tipologia di toner, per tale motivo occorre prestare molta attenzione alla scelta del miglior negozio da cui acquistare.

L’acquisto di toner per stampanti compatibili di scarsa qualità potrebbe creare qualche problemino alla vostra stampante come:

  • Mancato riconoscimento del toner: questo è dovuto dal microchip che non è aggiornato alle ultime versione di firmware rilasciate dalla casa madre.
  • Intesità del colore sbiadito : dovuto ad una scarsa qualità della polvere di toner utilizzata.

Il nostro consiglio è quello di acquistare da fornitori affidabili presso store conosciuti, con molte recensioni alle spalle e che soprattutto possano farvi risparmiare senza rinunciare alla qualità, come ad esempio i toner compatibili di tonercartuccestampanti.it.

Toner Rigenerati

I toner rigenerati sono un tipologia di toner non originali molto diffusa (anche se meno delle compatibili) , essi si differenziano in quanto sono dei prodotti che utilizzano la carcassa delle cartucce toner originali esauste.

Parte cosi’ il processo di rigenerazione che comprende la sostituzione di tutte le parti soggette ad usura (lama e tamburo), pulizia completa della cartuccia e ricarica della polvere di toner.

La vendita di toner rigenerati garantisce un qualità molto vicina alle originali, di contro hanno un costo piu’ alto rispetto ai compatibili e in caso di un’inadeguata rigenerazione il risultato potrebbe essere davvero spiacevole (perdita di toner all’interno di tutta la stampante).

Come al solito anche in questo caso occorre puntare alla qualità spendendo anche qualcosa in piu’.

Utilizzando toner rigenerati e compatibili la garanzia viene compromessa?

All’interno di forum del settore è facile trovare parecchie discussioni inerenti alla perdita di garanzia derivante dall’utilizzo dei toner non originali.

In realtà si tratta di un falso mito, in quanto la casa madre non può obbligare ad utilizzare il proprio toner, però è pur vero che un danno alla stampante derivante da un toner compatibile o rigenerato di scarsa qualità non potrà essere riconosciuto in garanzia.

Anche in questo caso possiamo dire che la scelta di prodotti di qualità premia sempre!

Autore
Niki Rocco
Senior Web Developer e Seo Specialist di professione. Laureato in Informatica presso l'università Cà Foscari di Venezia, ha una passione sfrenata per il web.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*