sabato, 18 Maggio 2024
Home > Genitori e Figli > Bomboniere Per Battesimo: Idee Per Stupire

Bomboniere Per Battesimo: Idee Per Stupire

Il giorno del battesimo del bimbo tutto dev’essere perfetto: la consacrazione, la festa e le bomboniere, che sono da sempre oggetti molto importanti, nati per ricordare un giorno speciale e per esprimere un sentimento personale che proviene dall’interno e si concretizza in un oggetto con un carico spirituale solido.
Trovare la giusta bomboniera per una giornata così speciale non è mai facile soprattutto se l’intento è quello di stupire.

Molte persone scelgono di acquistarle già fatte magari in un negozio apposito, dove spesso si possono acquistare anche i confetti. Altri invece scelgono di prepararle da soli con un notevole risparmio.

bomboniere battesimo scarpette

Le bomboniere di battesimo più gettonate

Tra le più comuni c’è sicuramente l’angioletto o la fatina per le femminucce. Ci sono poi gli animaletti in legno, in metallo oppure in Swarovski.
Qui la preferenza per uno o per l’altro si fa difficile, ma se avete chiaro qual’è il vostro animale preferito o quello portafortuna, allora non dovete temere.

Molto belle ed eleganti sono le targhe a forma di cuore personalizzabili che possono essere utilizzate come etichetta oppure consegnate proprio come bomboniera.
Il portafoto è un evergreen, che non passerà mai di moda e che rimane da sempre un prodotto molto apprezzato.
Un’idea molto originale è la piantina grassa con targa in legno personalizzata ma anche i gessetti profumati a forma di scarpina Bebè, i tuoi invitati saranno davvero felici di ricevere un regalo del genere che inonderà la loro casa di un buonissimo profumo.

Bomboniere fai da te

Come dicevamo prima le bomboniere per battesimo le possiamo anche realizzare con le nostre mani partendo proprio dai nostri gusti.

Si può iniziare dalla scelta del materiale: uno potrebbe essere il gesso. Basta riempire uno stampo a vostro piacimento con la polvere di gesso e acqua e poi lasciare asciugare fino a che il materiale non si indurisce. Di seguito applicate un nastrino del colore che vi sembra più adatto, una decorazione come un charms o un piccolo gioiellino e la bomboniera è fatta!

Un’altro materiale che viene utilizzato molto per le bomboniere fatte a mano è il sapone. Anche questo è un materiale semplice da usare, quando è liquido prende qualsiasi forma voi vogliate e quando rassoda, oltre che ad essere un oggetto utile, è anche profumatissimo. Potete inserire nella pasta di sapone delle essenze, fiori o foglie. Il risultato è davvero molto piacevole. Anche in questo caso potete impreziosire le vostre bomboniere con dei piccoli gioielli e nastri colorati adatti all’occasione.

E voi? Cosa avete studiato per le bomboniere dei vostri figli?

Autore
Niki Rocco
Senior Web Developer e Seo Specialist di professione. Laureato in Informatica presso l'università Cà Foscari di Venezia, ha una passione sfrenata per il web.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*