martedì, 19 novembre 2019
Home > Enogastronomia > Chiusura in bellezza con il gemellaggio Italia-Austria alla Trattoria Scolari

Chiusura in bellezza con il gemellaggio Italia-Austria alla Trattoria Scolari

E’ un epilogo all’insegna della genuina territorialità cremonese, un’occasione irrinunciabile per vivere vere e proprie emozioni sensoriali in un menù giocato sul connubio tra la tradizione lombarda e la ristorazione made in Austria. Si conclude in bellezza il Touring del Gusto nella sua nuova veste dedicata agli Ambasciatori della Cucina Italiana, con una tappa organizzata presso la Trattoria Scolari di San Vito di Casalbuttano (Cremona) in quello che sarà a tutti gli effetti un gemellaggio tra Italia ed Austria.

Gemellaggio Italia-Austria, La Perla incontra la Trattoria Scolari

Una serata di gala, quella in programma giovedì 24 ottobre, per chiudere la rassegna itinerante che, il prossimo 11 novembre, porterà tutti gli chef partecipanti a Il Bontà, Il Salone delle Eccellenze Enogastronomiche, a CremonaFiere, per la premiazione. Accanto ai titolari del Ristorante “Scolari” gestito dalla famiglia Zavoli (Ferruccio, Luigi, Roberto Zavoli e la mamma Mirella Maggi) sarà presente lo chef del Ristorante Italiano “La Perla” a Graz. Un mix di sapori originali in un intreccio tra sapori del Belpaese e prelibatezze austriache davvero speciale.

Zavoli Staff Lumnoso

Premio Ambasciatori della Cucina Italiana

Del resto ai cuochi di entrambe i ristoranti è stato assegnato il premio “Ambasciatori della Cucina Italiana” che, a Il Bontà, verrà conferito a tutti i locali selezionati delle province di Brescia, Cremona, Mantova, Verona, Lodi, Piacenza e Pavia e ai corrispettivi esteri di Francia, Spagna, Svizzera, Germania, Austria, Croazia, che hanno partecipato ai gemellaggi. Tutti gli chef sono stati chiamati a realizzare, nel corso dei numerosi appuntamenti organizzati nel 2019, piatti con prodotti della tradizione italiana coniungandoli con il patrimonio gastronomico internazionale del rispettivo stato di provenienza. Accanto ai giornalisti di testate nazionali e locali saranno presenti, in qualità di ospiti d’onore della serata, Piero Zagara di Ospitalità Italiana Ristoranti Italiani nel Mondo e Sonia Viola de il Bontà.

Di seguito il menù proposto per la serata di Gala

Antipasto, Speck Tirolese con pane nero e cetrioli Gurken e crostino con finferli
Abbinamento vino: “Morena” Spumante MC, 100% Pinot Nero Rosé.

Primo Piatto, Canederli piccoli con verza, burro fuso e salvia;

Abbinamento vino: “Crestale” Sauvignon Blanc

Secondo Piatto, Capriolo in salmì con profumo di cacao amaro e polenta Tirolese
Abbinamento vino: “Barcoli” Blend – Merlot, Corvina, Cabernet

Dolce, Strudel Tirolese e Strudel rivisitato alla Scolari;                                                                                 Abbinamento vino: “Mantopass” Passito Bianco, Moscato e Sauvignon.

Autore
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*