sabato, 20 Luglio 2024
Home > Casa > Cucine su misura: è la scelta giusta per la tua casa?

Cucine su misura: è la scelta giusta per la tua casa?

Stai ristrutturando o creando da zero il tuo focolare domestico? Una grande attenzione è richiesta proprio dall’ambiente della cucina, cuore della casa e dei momenti conviviali in famiglia e tra amici. Che tu ami cucinare manicaretti per i tuoi cari o preferisca ordinare d’asporto, calcola con cura la scelta di mobili prefabbricati o di una cucina su misura. Il primo caso è ovviamente più economico, mentre il secondo, seppur più costoso, permette una personalizzazione assoluta di spazi, stili e materiali. Se stai cercando cucine a Padova realizzate su misura, avrai a disposizione materiali di qualità e potrai creare esattamente l’ambiente che desideri.

Lo spazio a disposizione

È il primo elemento da valutare quando scegli la tua nuova cucina. Che sia in pronta consegna oppure realizzata appositamente per te da un mobilificio, dovrà contenere tutti gli elementi utili a una vita quotidiana serena e anche gli spazi previsti per muoverti al suo interno. Chi si occupa della preparazione dei pasti, chi li consuma velocemente al bancone della penisola, chi invece ama avere spazio in quantità per ricevere gli ospiti: ogni famiglia e ogni padrone di casa ha le proprie esigenze.

Non dimenticare poi la praticità e l’ingombro degli elettrodomestici: una famiglia numerosa avrà bisogno di un frigo più ampio, mentre i maghi della cucina desiderano più fuochi e un forno più ampio per preparare ghiottonerie. Se lo spazio è ridotto, dovrai fare una scelta sulle cose più importanti e trovare compromessi là dove è possibile. Non c’è spazio per un tavolo da pranzo? All’isola in cucina si possono aggiungere alti sgabelli per consumare i pasti. Non hai una zona dedicata alla dispensa? Allora ogni centimetro disponibile sarà sfruttato per ante e cassetti.

I materiali di costruzione

Quando scegli una cucina prefabbricata, hai opzioni limitate sulla scelta del design, dei materiali e dei colori. Con una cucina su misura, invece, puoi veramente sbizzarrirti. Unici limiti: il budget a disposizione e la tua fantasia. Marmo, granito, legno, piastrelle di ceramica, elementi in metallo. Tutto può essere personalizzato a tuo gusto. Anche in questo caso, non lasciarti prendere troppo dall’euforia e tieni a mente, oltre alla bellezza estetica, anche la praticità.

Quel ripiano di marmo è bellissimo, ma avrai il tempo e la voglia di ripulirlo a dovere dopo ogni pasto? Il lavandino in muratura che tanto ti piace toglie spazio al piano di lavoro? In quella cucina dovrai vivere, mangiare, condividere momenti speciali con i tuoi cari. Pensa sia alla bellezza che alla funzionalità: se hai a che fare con professionisti, sapranno darti il giusto mix di entrambe.

Cucina lineare, a U, con isola o con penisola?

Questo dipende principalmente dallo spazio a disposizione. La dimensione dell’area cucina, la disposizione delle porte e quella delle finestre qualche volta potrebbero darti dei limiti nella creazione di ciò che desideri. Niente paura però: soluzioni creative che aggirano balconi, angoli scomodi e travi che attraversano lo spazio sono certamente possibili. Basta rivolgerti a dei bravi progettisti che disegneranno una cucina su misura del tuo ambiente.

Non dimenticare, poi, che le esigenze in famiglia possono cambiare con l’arrivo di nuovi membri (partner, figli, animali domestici). È sempre una buona idea optare per soluzioni modulari che possano, all’occorrenza, essere sostituite o modificate con una piccola spesa e un ottimo risultato.

L’armonia con altri ambienti

Spesso (ma non sempre) la cucina dialoga con altri ambienti della zona giorno: soggiorno, salotto, sala da pranzo, corridoio o bagno di servizio. Per questo quando crei la tua cucina su misura puoi valutare anche l’armonia di colori, materiali e stili con gli ambienti attigui. Così non solo la tua casa avrà una perfetta armonia, ma anche un effetto ottico di maggiore ampiezza, di ordine e di ottimo gusto dei proprietari.

Autore
Daniele
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*