venerdì, 18 agosto 2017
Home > Tempo Libero > Cattolica si veste di profumi e sapori per salutare l’arrivo della bella stagione

Cattolica si veste di profumi e sapori per salutare l’arrivo della bella stagione

La Regina dell’Adriatico a fine aprile ed inizio maggio ospiterà la Festa dei Fiori e l’Expo dei Sapori

Fiori e sapori saranno il leit motiv di fine aprile a Cattolica. La Regina dell’Adriatico si prepara ad ospitare due eventi quasi paralleli per salutare l’arrivo del mese di maggio e della bella stagione. A fare da apripista sarà Cattolica in Fiore,  in calendario dal 28 aprile al 1° maggio. Il clima tiepido saprà accogliere i turisti, che dimostrano di apprezzare da sempre la cordialità della gente di Romagna. Per l’occasione Cattolica si vestirà dei colori dell’arcobaleno. La 44a Mostra mercato dei Fiori e delle Piante Ornamentali si arricchisce di anno in anno di tante novità, alle quali gli organizzatori lavorano alacremente attirando un numero sempre più elevato di turisti ed amanti della natura. L’iniziativa è molto apprezzata da chi possiede il pollice verde,  e desidera apprendere nuove tecniche di giardinaggio, al pari di chi si professa un giardiniere inesperto ma dimostra di gradire le specie floreali.

La cittadina godrà della bellezza e degli aromi che caratterizzeranno i vicoli e le piazze per quattro intere giornate. L’edizione 2016 prevede un’esposizione che si snoderà attraverso 150 stand, occupando ben più di 4mila metri quadrati. Cattolica sarà una sorta di immenso giardino fiorito, fanno notare gli organizzatori, sottolineando che saranno presenti un interessante numero di specie florovivaistiche, dalle più comuni e consuete per il territorio italiano, a quelle più rare e poco conosciute. Per le vie del centro si alterneranno stand a tema, a partire da quelli che ospiteranno decorazioni ornamentali alle proposte specializzate in accessori da giardinaggio ed arredi da esterni. Il profumo intenso dei fiori saprà fondersi amabilmente alla tipica brezza marina, regalando ai turisti fragranze delicate che sapranno fondersi al tiepido calore dei panorami primaverili della Rivera romagnola.

Per i palati più esigenti a fine mese Cattolica si farà apprezzare anche per le prelibatezze culinarie di scena all’Expo dei Sapori, dal 30 aprile al 3 maggio. Il piacere del gusto si alternerà a quello delle fragranze profumate e a farla da padrone saranno gli aromi della cucina con le tante proposte dell’enogastronomia emiliana, autentico fiore all’occhiello della nostra penisola. Ad ospitare l’evento, al quale si potrà presenziare gratuitamente, sarà Lungomare Rasi – Spinelli, dove sarà possibile gustare i prodotti tipici e scoprire ed acquistare le proposte dell’artigianato locale. I piatti tipici della gastronomia saranno accompagnati da un interessante calendario di eventi dedicati all’intrattenimento. Cattolica inoltre si sta preparando per offrire spazi dedicati al relax e al benessere, da viversi intensamente scegliendo fra la spiaggia, le attività sportive, e le visite ai parchi tematici.

Eventi ed un mare di informazioni sulle tante sfaccettature della Regina dell’Adriatico sono disponibili sul sito http://www.cattolica.info/

 

Autore
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*