martedì, 16 ottobre 2018
Home > Food & Travel > Crociera: quando partire e dove andare?

Crociera: quando partire e dove andare?

È arrivato il periodo in cui tutti si chiedono quale destinazione scegliere per le prossime vacanze. Con il bel sole infatti, la voglia di staccare la spina per godere un po’ di meritato riposo, sale sempre di più. Ebbene perché non fare una crociera all’insegna del relax? Essa è perfetta per gli innumerevoli servizi che ogni compagnia di navigazione propone. Ma il problema che molti si pongono prima di tutto, quando si decide di affrontare un viaggio in crociera è:

Quando partire, e soprattutto qual è la migliore destinazione da prendere in considerazione?

Molti erroneamente pensano che i periodi migliori per fare una crociera sono i mesi estivi, ma chi l’ha detto che non si può optare anche per la stagione primaverile o autunnale? Il tutto dipende dai propri gusti personali e ovviamente dal budget che si ha a disposizione.

A nostro vantaggio, le navi da crociera navigano tutto l’anno e in tutto il mondo. Ma quali sono le mete più importanti che vengono proposte dalle compagnie di navigazione? Per farsi un’idea sulla destinazione da tenere in considerazione per le prossime vacanze, ecco qualche piccolo spunto:

  • Antille e mare dei Caraibi
  • Mediterraneo
  • Mar Baltico ed Europa del Nord
  • America del sud
  • Alaska
  • Antartide
  • Sud Africa
  • Oceano Indiano
  • Medio Oriente
  • Estremo Oriente
  • Australia, Nuova Zelanda e Pacifico
  • Isole del Pacifico e Hawaii

Insomma come si può denotare tantissimi sono i luoghi che si possono esplorare, ma il tutto dipende da quanto siete disposti a spendere e i giorni che potete trascorrere lontano dalla routine quotidiana.

Se amate dunque le città d’arte millenarie come Roma, Atene, Alessandria o Istanbul, per poi scoprire le isole come Mykonos, Cefalonia, Cipro,  allora la crociera nel Mediterraneo è quella che ci vuole. Il periodo migliore è la stagione primaverile e autunnale perché le temperature sono miti, quindi è molto piacevole visitare questi luoghi davvero splendidi.

crociera

crociera

Le migliori mete esotiche

Se vi piace il caldo, le Antille e il mare dei Caraibi si rivelano la soluzione perfetta. E’ sconsigliato partire il periodo che va da giugno a novembre a causa degli uragani, per tutti gli altri mesi invece si può andare tranquillamente. Qui i posti sono a dir poco meravigliosi e sublimali.

Le migliori mete fredde

Se invece volte fare un tuffo nell’era glaciale, perché non optate per l’Alaska? Anche qui i posti sono fantastici. Vi consigliamo di scegliere il periodo che va da maggio a settembre o da giungo ad agosto. Durante il mese di maggio può capitare che il tempo non sia dei migliori a causa delle frequenti piogge, ma di sicuro il panorama è davvero spettacolare, si presenta più bello con le cime della montagna ancora innevate. Se l’intento è di andare in Alaska per vedere la fauna, in questo caso vi consigliamo di partire durante l’alta stagione. Se invece volete ammirare il sole di mezzanotte allora potreste scegliere crociera fiordi.

Per qualsiasi destinazione diverse compagnie offrono itinerari dettagliati ed offerte vantaggiose per chi prenota in largo anticipo oppure anche last minute!

Autore
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*