mercoledì, 12 dicembre 2018
Home > Enogastronomia > Champagne Nicolas Feuillatte, il gusto unico dell’eleganza

Champagne Nicolas Feuillatte, il gusto unico dell’eleganza

Un’eleganza d’altri tempi, un’immagine fresca e proiettata verso il futuro ed uno stile unico nel suo genere. Tra le più giovani ma allo stesso tempo raffinate e prestigiose Maison di Champagne, Nicolas Feuillatte è quella che meglio è riuscita a conquistare cuore e palato degli appassionati del vino più rinomato e conosciuto al mondo. Il binomio tra territorio e paziente attesa hanno permesso di dar forma ad un prodotto assemblato con cura e grande dedizione regalando, una volta versato nel calice, un’incantevole ed indimenticabile esperienza.

Terzo marchio leader del mondo a dispetto della giovane età, Nicolas Feuillatte è nato nel 1976 con l’obiettivo di “offrire un’esperienza di lusso emozionale” ed una mission ben precisa, “incantare la vita“. La ‘visione’ della Maison è sinonimo di un’identità ben distinta che trae ispirazione dal suo fondatore Monsieur Nicolas Feuillatte e si esprime anzitutto attraverso l’immagine, a cominciare dall’emblema della Maison, a delinerare e simboleggiare eccellenza e volontà di coniugare emozioni e ‘lusso’ come attitudine, da vivere in molteplici momenti della quotidianità. Un marchio che vuole parlare “a coloro che riconoscono il valore della bellezza del qui e ora” quello fondato nel cuore della Côte des Blancs, regione dei più eleganti blanc de Blancs, un territorio nel quale prendono forma i più grandi Champagne, freschi e minerali: Feuillatte conta ben 4.500 viticoltori, di fatto il brand con il maggior numero di viticoltori della Champagne. Ne deriva una gamma di prodotti altamente differenziata grazie alla diversità dei suoi territori ma unita da un filo conduttore, l’esperienza e lo stile della Maison che dagli oltre 2.250 ettari di vigneti trae tutta la sua essenza trasferendola in bottiglia.

Nicolas Feuillatte, alla scoperta dei prodotti della Maison

Con alle spalle tre anni di maturazione in cantina, la Réserve Exclusive Brut è forse quella che meglio descrive l’eccellenza dello stile di Nicolas Feuillatte. Le uve vengono selezionate con grande accuratezza e l’assemblaggio proviene da crus differenti: la magia del connubio uomo-terroir porta così alla nascita di uno champagne iconico, delicato, leggero e particolarmente elegante ma, grazie al lungo invecchiamento, con una sua precisa complessità strutturale ed una seducente maturità che rimane inalterata di anno in anno. Caratteristiche che lo rendono decisamente versatile dal punto di vista degli abbinamenti, indicato a tutto pasto con piatti di carne o di pesce dai sapori altrettanto delicati, che ben si sposano con la sua bolla e con un gusto in perfetto equilibrio tra pulizia e complessità.

La delicatezza dei profumi ed i piacevoli aromi fruttati ben descrivono la Réserve Exclusive Rosé, champagne che in bocca si caratterizza per sapori decisi e vibranti, dalle fresche fragranze e perfetto per le calde serate estive, un prodotto recentemente vincitore della Gold medal al 2018 Global Rosé Masters. Passando ai millesimati, il Grand Cru Pinot Noir è frutto della selezione di uve di Pinot Noir provenienti dalle aree Grand Cru della Montagne di Reims: mineralità, spezia naturale, corpo e struttura sono solo alcune delle sue caratteristiche; la versione Vintagee vanta almeno 8 anni di invecchiamento in bottiglia, un vino di grande intensità e struttura grazie alla selezione dei migliori pinot neri delle terre dei Grand Cru e alla particolare esposizione dell’uva.

Grand Cru Chardonnay Vintage è invecchiato in bottiglia per almeno 6 anni e con l’armonia dei suoi sentori ed aromi racconta, sia al naso che in bocca, l’unicità dei terreni della Champagne. Profumi di pesca, ananas e pera si fondono con note di lime e canditi, in bocca colpisce per la sua rotondità e per la sua delicata finezza, che lo rende indicato sia come aperitivo che in abbinamento a piatti di carne e pesce più o meno decisi, a seconda dell’annata scelta. Una vera e propria celebrazione dello Chardonnay proveniente dalla terra dei Grandi Cru, assolutamente da provare.

Da segnalare tra gli altri, il Palmes D’Or Brut Millesimato, attualmente in vendita con l’annata 2006. Un prodotto composto in egual misura da Chardonnay e Pinot Noir, in uno sposalizio tra diverse aree ‘Grand Cru’ delle Montagne de Reims, creando uno Champagne maturo, corposo ed in grado di esprimere una vasta gamma di sensazioni olfattive e gustative.

Una grande varietà dunque, prodotti dai quali traspare l’esperienza dello Chef de Caves e l’unicità di uno stile in grado di conquistare subito.

Prodotti degustati ed informazioni sulla Maison

Nicolas Feuillatte – Brut Réserve
– Brut Milléesimé Blanc De Blancs 2008
– Brut Millésimé Blanc De Noirs 2006

Nicolas Feuillatte
Espace Nicolas Feuillatte,
CD 40A
51530, Chouilly

www.nicolas-feuillatte.com
www.instagram.com/nicolasfeuillatte/

 

Autore
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*