domenica, 22 luglio 2018
Home > Enogastronomia > Bottega alla Locanda degli Artisti: l’azienda presenta il Pas Dosè Millesimato

Bottega alla Locanda degli Artisti: l’azienda presenta il Pas Dosè Millesimato

Presentazione in grande stile e con un ‘accompagnamento’ d’eccezione all’insegna dell’eccellenza in tavola, per l’ultimo arrivato di casa Bottega. L’azienda vitivinicola e distilleria con sede a Bibano di Godega, nel Trevigiano, nel cuore della Doc Prosecco, ha ufficialmente lanciato il nuovo Pas Dosè Millesimato, un vino spumante prodotto con metodo Charmat, pensato per coniugare l’aspetto salutistico e, grazie all’essenzialità della struttura unita alla sua immediata freschezza, una indiscutibile facilità di consumo. Il tutto con una speciale cena ‘diretta’ dallo Chef Sergio Carboni della Locanda degli Artisti di Cappella de’ Picenardi, nel Cremonese, per testarne gli abbinamenti a tutto pasto: un’anteprima nazionale organizzata da Massimo Mascherpa dell’omonima agenzia di Rappresentanze e Distribuzione con sede a Castelleone, che sta lavorando alacremente per distribuire il prodotto tra bar, enoteche e ristoranti. E coordinata da Osvaldo Murri, giornalista ed appassionato enogastronomo, ideatore del Touring del Gusto, iniziativa di successo portata per l’appunto in ‘tour’ in gran parte del nord Italia da ben oltre una decade e quest’anno dedicata agli animali da cortile e ai volatili.

Pas Dosè Millesimato, il neonato di casa Bottega

Nato sul finire della primavera, il nuovo Millesimato ‘Stefano Bottega’ vuole rappresentare ed esprimere un territorio fortemente vocato alla coltivazione della vite e, grazie alla sua prolungata persistenza aromatica e genuinità, conquistare il consumatore sin dal primo bicchiere. L’uvaggio scelto per dar forma al prodotto, 80% di uve Glera e 20% di Chardonnay, è frutto di un accurato studio, unitamente alla scelta della bottiglia trasparente adornata da una capsula dorata, per creare un gioco di equilibri visivi, olfattivi e gustativi. Sentori di frutta fresca, conseguenza della lunga permanenza sui lieviti ed inebrianti note sapide, conferiscono al Pas Dosè Stefano Bottega una struttura asciutta e armonica di grande freschezza. “Da tempo volevo realizzare uno spumante dosaggio zero per offrire non solo ai puristi, ma a una fascia sempre più ampia di consumatori un vino del tutto naturale – ha raccontato Stefano Bottega, l’ideatore del prodotto che porta il suo nome – La pura essenza dell’uva che si esprime attraverso una sfumata sapidità e una più lunga persistenza al palato. La trentennale esperienza nella produzione di Prosecco e di vini spumanti, tutti con metodo Charmat, mi ha portato alla convinzione che la vinificazione Pas Dosé possa incontrare il gusto contemporaneo.”

Gli abbinamenti tra ‘Stefano Bottega’ e i piatti dello chef Carboni

Gli abbinamenti sono stati studiati ad arte, per esaltare i sapori dei piatti e del vino. Giocando con la dolcezza delle materie prime e costruendo le portate attorno alle caratteristiche di questo Pas Dosè, accompagnandolo dal punto di vista olfattivo e creando equilibri al palato. A cominciare da una tartare di tonno, mango e chutney di peperoni dolci, servita come antipasto e alla quale hanno fatto seguito i primi, gnocchi a sfere di ricotta di capra in crema di zucca, fonduta di salva e tartufo nero estivo. A seguire i secondi, schiena di coniglio ripiena e mele glassate. Per concludere con una sfogliatina con chantilly al limone e frutti di bosco. Per un abbinamento a tutto pasto, esaltandone, attraverso i piatti, le delicate note fruttate di mela e pesca, ed i sentori floreali e creando un gioco di contrasti con il suo gusto secco e asciutto di buona sapidità e note minerali.

La storia dell’azienda Bottega

Fondata nel 1977 da Aldo Bottega e guidata, dal 1983, dai figli Sandro, Barbara e Stefano, Bottega Spa non è solo cantina ma anche distilleria e negli anni è cresciuta passando dall’essere una realtà artigianale attiva nel solo contesto della grappa ad una realtà d’eccellenza nella produzione di vini. Come il Bottega Gold, un Prosecco Doc considerato una vera e propria icona di stile, fortemente apprezzata oltreconfine quale espressione del made in Italy nel bicchiere.

L’azienda, molto attenta dal punto di vista della sostenibilità ambientale (tanto da utilizzare, per riscaldamento e condizionamento, un impianto di climatizzazione geotermica), sfrutta un sistema di ricircolo dell’acqua in distilleria, allo scopo di ridurre, nel processo di distillazione, il suo consumo. Le uve utilizzate per produrre il Pas Dosè Millesimato “Stefano Bottega” vengono raccolte intorno alla metà del mese di settembre, seguono pigiatura e diraspatura con successiva fermentazione in acciaio utilizzando lieviti accuratamente selezionati. La rifermentazione avviene ad una temperatura controllata di 16 gradi in autoclave e ha una durata di un mese; nessuno zucchero viene aggiunto, con il risultato di un prodotto dalla struttura secca e di buona persistenza, il cui tenue color giallo paglierino può essere apprezzato ancor prima di servire il vino, osservandolo attraverso il vetro della bottiglia. Gli abbinamenti? a tutto pasto, come ‘certificato’ dalla cena organizzata alla Locanda degli Artisti alla presenza di giornalisti ed ospiti, tra i quali il Dottor Piero Zagara, già direttore di Ospitalità Italiana, per una bollcina che si è rivelata decisamente versatile dagli antipasti al dolce.

I prodotti firmati Bottega vengono oggi distribuiti in 140 paesi del mondo, numero che va ad affiancare quello dei dipendenti, ben 150, e dei premi conquistati nel corso degli anni, 280, a testimonianza della qualità che, dalla vigna alla bottiglia, caratterizzano un’azienda fortemente competitiva sui mercati internazionali con i vini spumanti e rossi, le grappe bianche e barricate, ma anche i liquori, il Limoncino e, a completare il ricco assortimento, Gin e Vermouth.

Per informazioni

Locanda degli Artisti
Via XXV Aprile
Cappella de’ Picenardi (Cr)
[email protected]
www.locandadegliartisti.it

Azienda Vinicola e Distilleria Bottega
Villa Rosina – Vicolo Aldo Bottega, 2
Bibano di Godega di Sant’Urbano (Tv)
Tel. 04384067
[email protected]
www.bottegaspa.com

Massimo Mascherpa – Agenzia di Rappresentanza e Distribuzione
Castelleone (Cr)
Tel 327.2487533

Autore
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collabora con diverse testate giornalistiche online e offline.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*