venerdì, 18 agosto 2017
Home > Casa > Costo Notaio Acquisto Prima Casa: Quali garanzie per chi acquista

Costo Notaio Acquisto Prima Casa: Quali garanzie per chi acquista

Il costo del notaio per l’acquisto della prima casa: quali garanzie copre la spesa?

L’acquisto della prima casa è un passo molto importante e impegnativo, sia dal punto di vista economico che personale. La prima casa rappresenta per molti l’ingresso effettivo nella vita indipendente, quindi ci sono indubbiamente delle variabili emotive da tenere in conto; tuttavia è bene che queste ultime non offuschino il nostro giudizio al momento della compravendita: Per questo motivo è importante poter fare affidamento su un elemento imparziale e super partes rispetto a venditore e acquirente, il notaio.

notaio prima casa

Acquisto prima casa, garanzie notarili

L’acquisto di una casa può prendere una prima abbozzata forma con una proposta di acquisto, un atto con il quale le due parti, venditore e acquirente, siimpegnano a vendere e ad acquistare un determinato bene. Questo tipo di atto però non fornisce le garanzie date dalla stipula di un preliminare presso un notaio. Coinvolgendo un notaio anche in questa fase le parti sono da subito tutelate. Presso un notaio è infatti possibile stipulare un atto preliminare che garantisca la restituzione di ogni eventuale acconto, versato dall’acquirente, nel caso in cui sorgano degli inconvenienti come un’ipoteca, delle pressioni debitorie sul venditore o gli estremi per una vera e propria truffa.

Il deposito notarile, garanzia per chi acquista

Il coinvolgimento del notaio nell’acquisto della prima casa permette inoltre di avvalersi della norma introdotta nel 2013, riguardante il concetto di deposito notarile. Attraverso il deposito notarile, la transazione economica (il pagamento dell’immobile) non coinvolge soltanto l’acquirente e il venditore, ma include un passaggio intermedio. Il prezzo della compravendita, anziché essere versato direttamente al venditore, viene infatti consegnato al notaio, che lo deposita presso un conto speciale ad hoc. La somma sarà svincolata solo dopo la registrazione e la trascrizione del contratto, mettendo così al sicuro l’acquirente da ogni rischio.

Un’ulteriore garanzia fornita dal notaio nell’acquisto della prima casa è quella relativa alla proprietà e piena disponibilità dell’immobile. Sarà infatti il notaio ad occuparsi di verificare che il diritto di proprietà della casa sia di totale titolarità del venditore (e non sia quindi gravato da ipoteche o pignoramenti o altrimenti vincolato).

A fronte di tutte queste garanzie per chi acquista, il pagamento da affrontare per l’assistenza nell’acquisto della prima casa, il costo del notaio insomma, è inoltre direttamente proporzionale al prezzo dell’immobile per garantire che la cifra sia sempre sostenibile oltre che ampiamente giustificata dalle garanzie che implica.

Autore
Niki Rocco
Senior Web Developer e Seo Specialist di professione. Laureato in Informatica presso l'università Cà Foscari di Venezia, ha una passione sfrenata per il web.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*